Numeri-infografiche

Energia: il vero costo delle fonti fossili

Il Fondo Monetario Internazionale ha appena pubblicato un lungo rapporto, da cui emerge che il mondo spende 5,4 triliardi di dollari all’anno per finanziare l’energia, soprattutto quella proveniente dalle fonti fossili.

Una cifra incredibilmente alta: si tratta di 10 milioni di dollari al minuto spesi a favore delle compagnie petrolifere. Eliminando questi sussidi, non ne beneficerebbero solo le nostre tasche, ma anche – naturalmente – la nostra salute: le emissioni di diossido di carbonio, ad esempio, diminuirebbero del 20%.

In cosa consistono questi finanziamenti descritti dal FMI? Gli utenti che utilizzano petrolio, gas e carbone non pagano il vero prezzo di tutti i danni ambientali causati dal loro impiego. In altre parole, il costo delle fonti di energia “sporche” è molto più alto di quanto pensiamo, se consideriamo i danni che esse procurano al nostro pianeta.

pre vs post tax subsidies

I sussidi globali alle fonti di energia

Maggiori informazioni su vox.com.


-- Scarica questo articolo in PDF --



Previous post

I numeri (in diminuzione) della fame nel mondo

Next post

Olio di palma: lo spot anti-Doritos