Notizie

Expo dei popoli: musica e teatro per riflettere sul cibo

Non solo discussioni e conferenze. Alla Fabbrica del Vapore di Milano, per Expo dei Popoli, sono in programma due serate di spettacoli, per riflettere sul “sistema-cibo” anche attraverso i linguaggi della musica e del teatro.

Come per tutti gli eventi in programma, anche l’ingresso agli spettacoli è completamente gratuito!

Si inizia mercoledì 3 giugno, alle ore 21.00, con un’esibizione, per la prima volta sullo stesso palco, del rapper torinese Frankie hi-nrg mc e dell’Orchestra di via Padova, il complesso multietnico che dal 2006 rappresenta una realtà unica nel panorama musicale italiano.

frankieorchestraFormata da 19 musicisti provenienti da nove paesi diversi, la band ha sinora prodotto tre album dalle sonorità molto coinvolgenti, che spaziano con naturalezza dal funky al jazz, dai ritmi africani alle ballate balcaniche fino alla classica, al blues e alla canzone italiana. Il sodalizio con il rap di Frankie hi-nrg mc  è quindi garanzia per un concerto davvero speciale.

Giovedì 4 giugno, invece, sarà la serata della satira di due fra i più noti attori comici italiani, da tempo impegnati su temi sociali: Giobbe Covatta e Diego Parassole. I due artisti e scrittori si esibiranno sul palco della Fabbrica del Vapore a partire dalle ore 21.00.

copertina-All-you-can-eat-libro-ParrassoleGiobbe Covatta, da tempo testimonial di AMREF, è noto per il suo impegno sui temi umanitari che riguardano in particolar modo l’Africa. Il piemontese Diego Parassole, invece, ha recentemente pubblicato, insieme al paroliere Riccardo Piferi, il libro All you can eat. Mangiare meglio oggi per non stare male domani, in cui l’argomento serio del cibo viene affrontato con la leggerezza provocatoria tipica dei suoi spettacoli.

 

 

Due appuntamenti – insomma – assolutamente da non perdere!

[Vi ricordiamo che l’hashtag ufficiale di Expo dei Popoli, per seguire i tre giorni del forum e raccontarlo in diretta, è #PeoplesExpo]

 

Vai al programma completo di Expo dei Popoli

Scopri l’arte a Expo dei Popoli

 

 


-- Scarica questo articolo in PDF --



Previous post

L'arte a Expo dei popoli

Next post

50 miliardi all'anno: è il prezzo della speculazione sulla fame

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *