Iniziative locali

Cremona per un Mediterraneo di pace

Sabato 9 maggio, ore 15,30 in Sala Zanoni a Cremona, in occasione della Giornata dell’Europa, le associazioni cremonesi che promuovono il progetto “Nutrire il Pianeta è nutrire la Pace,” organizzano l’iniziativa pubblica “Per un Mediterraneo di pace. Migranti tra conflitti e cambiamenti climatici”.
Relatori il diplomatico Grammenos Mastrojeni, responsabile al Ministero Affari Esteri italiano del rapporto con le Istituzioni internazionali che si occupano del clima e docente di Soluzione dei Conflitti in Università straniere; mons. Gian Carlo Perego, direttore nazionale di Migrantes.

Acli, AmbienteScienze, Arci, Cremona nel Mondo, Filiera corta solidale, Forum Terzo Settore, Immigrati cittadini, Legambiente, Movimento Federalista Europeo, Nonsolonoi, Tavola della Pace invitano a partecipare tutti coloro che desiderano capire le cause che provocano l’esodo di migliaia di persone.

L’iniziativa pubblica, promossa con il patrocinio del Comune di Cremona, si inserisce nel percorso nazionale dell’ Expo dei popoli e fa parte del progetto cremonese “Nutrire il pianeta è nutrire la pace”, intendendo così offrire un contributo di idee e proposte all’elaborazione dei principi e degli obiettivi della Carta di Milano, presentata come Piattaforma da riempire di risposte e contenuti all’avvio a Milano dell’Expo 2015.


-- Scarica questo articolo in PDF --



Previous post

Frankie hi-nrg mc a Piazzapulita invita a Expo dei Popoli

Next post

Ecoreati, eliminato il comma sull'Air Gun

Nessun commento

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *